Comune di Borzonasca
01        

MENU'

Il Comune informa

 
Reddito d'inclusione

L’Amministrazione Comunale di Borzonasca Informa Che con la pubblicazione del D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 in Gazzetta Ufficiale è stato istituto ed attuato il reddito di inclusione per l’anno 2018. Requisiti indispensabili per poter beneficiare del reddito d’inclusione Il richiedente deve essere in una delle seguenti condizioni: • Essere cittadino italiano o di altro Stato dell’Unione Europea ovvero essere cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea titolare di un permesso di soggiorno di lunga durata e risiedere in Italia da almeno due anni; • Titolare di protezione internazionale Requisiti famigliari: Il richiedente deve rientrare in una delle sotto indicazioni condizioni: • presenza di un componente di età inferiore a 18 anni; • presenza di una donna in stato di gravidanza accertato; • presenza di disabili in famiglia e di un genitore come tutore; • presenza di almeno un lavoratore in stato di disoccupazione di età inferiore a 55 anni che sia stato licenziato ed abbia cessato, da almeno 3 mesi, di beneficiare dell'indennità di disoccupazione o che non abbia diritto ad alcuna prestazione per mancanza di requisiti purché in stato di disoccupazione da almeno 3 mesi; Requisiti economici: • avere una dichiarazione socioeconomica ( Isee) di importo inferiore ad Euro 6.000 in corso di validità e poiché solitamente la scadenza ISEE è a gennaio di ogni anno, il cittadino: • se presenta la domanda reddito di inclusione entro dicembre 2017: può utilizzare l'Isee in corso di validità 2017 con la consapevolezza che dovrà poi ripresentare un nuovo ISEE 2018 entro marzo 2018; • se presenta la domanda REI dal 1° gennaio 2018: deve essere in possesso dell'attestazione ISEE 2018; • avere un ISR (indicatore della Situazione Reddituale), ossia, del patrimonio disponibile di una famiglia. Tale parametro, si ottiene infatti sommando tutti i redditi meno le detrazioni, le franchigie e i redditi esenti. sotto i 3.000 euro; • avere un patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro; • un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) non superiore a 10mila euro. Tale soglia, scende a 8 mila euro in caso di coppia e a 6 mila euro per la persona sola). • che nessun componente del nucleo debba: o percepire la Naspi o di altro ammortizzatore sociale di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria; o possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi prima la domanda. Nella suddetta condizione, sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli acquistati con la legge 104; o possedere navi e imbarcazioni da diporto. Durata della misura • La durata reddito di inclusione 2018 è di 18 mesi. • Superata la suddetta durata, il cittadino deve procedere al rinnovo del beneficio non prima che siano passati 6 mesi dall'erogazione dell'ultima mensilità. • Il rinnovo reddito di inclusione è per 12 mesi. • Il primo pagamento del beneficio parte dal mese successivo alla richiesta ed ha una durata di 18 mesi, rinnovabile per altri 12 mesi, a patto di avere e mantenere i requisiti di accesso e seguire le regole sottoscritte con Progetto personalizzato, con il quale la famiglia è tenuta a svolgere determinate attività. I moduli per accedere a tale requisito potranno essere compilati dal richiedente o da chi ne fa le veci in tutte le loro parti su apposito modulo in distribuzione presso il competente Ufficio dei Servizi Sociali il giovedì mattina dalle ore 8.30 alle ore 11.30 a partire dal 7 dicembre 2017. Tali domande potranno essere eventualmente scaricate dal sito internet del Comune di Borzonasca (www.comune.borzonasca.ge.it). Borzonasca, 30.11.2017 Il Sindaco (Sig.Giuseppino Maschio)



DATA DI PUBBLICAZIONE: 02/12/2017
 
 
Privacy - Note legali - Web-agency: Servizi per l'innovazione